Ho aderito al movimento culturale «Insieme ce la faremo» per la sua capacità di essere trasversale e cioè capace di unire chi condivide una stessa idea con chi ha un animo di pensiero diverso ma può avere un intento comune e cioè la salvaguardia dell’Italia e del popolo italiano, la sua sovranità nazionale, le sue radici giudaico cristiane, i suoi valori fondamentali come la famiglia e il lavoro specialmente della piccola e media impresa che costituisce ormai il tessuto economico principale.

Per il riscatto dell’Italia fondamentale è lo svincolo dal meccanismo europeo e da quello della globalizzazione per riappropriarsi dei valori peculiari che la contraddistinguono e che la rendono unica al mondo dal punto di vista culturale, artistico, paesaggistico, gastronomico. A questo scopo ho creato il Gruppo di Livorno affinché questi valori siano mantenuti e valorizzati a livello locale per poi avere una comune affermazione in tutto il territorio italiano per dare forza all’identità nazionale.

Roberto Barbieri
Imprenditore, Disegnatore d’interni, Coordinatore Gruppo Livorno di «Insieme ce la faremo»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Utilizziamo cookie, anche di terze parti, per fini tecnici, statistici e di profilazione per una miglior navigazione sul sito. Cliccando su "Accetto" o scorrendo la pagina, acconsenti all'uso dei cookie. Per informazioni sui cookie, consulta le impostazioni.